ASIA TEATIME VIAGGI

Un posticino delizioso a Omotesando, nel cuore di Tokyo

Nascosto nel ricco quartiere di Omotesando, a Tokyo, esiste un posticino che si presenta come uno show room dove si assaggiano tè taiwanese e torte. Due, per la precisione: pineapple cake e apple cake. Niente dolci rotondi da tagliare a fette, ma mini torte rettangolari perfettamente confezionate, da scartare e gustare con un tè delizioso. Un involucro di pastafrolla che racchiude un ripieno all’ananas oppure alla mela, non troppo dolce, non troppo burroso. Il negozio di torte si chiama Sunny Hills ed è incastrato in una via tranquilla, in disparte rispetto ai negozi di lusso che animano la via principale del quartiere, Omotesando-Dori. Un angolo di silenzio e tranquillità, in cui rifugiarsi per una merenda insolita.

Sunny Hills, una chicca per gli amanti della merenda 

All’esterno, il palazzo è rivestito di legno chiaro, una struttura originale e curiosa, opera dell’architetto giapponese Kengo Kuma. Assomiglia a una foresta, con le assi di legno che si incastrano tra loro senza bisogno di chiodi. Dentro, un ambiente minimalista accoglie con un’atmosfera ovattata e raccolta. Al primo piano, la degustazione. I giapponesi sono seduti con la loro tazzina di tè taiwanese  e la piccola torta. Parlano a bassa voce, rilassati, chiaramente in vacanza. Tutto è piccino. Il tè non è mai servito nelle mug, in Giappone, ma in tazze che io generalmente utilizziamo per il caffè. Le tortine rettangolari sono perfette, come se fossero studiate proprio per soddisfare al punto giusto – né troppo, né troppo poco. Per farle, utilizzano il burro francese Échiré AOP, uova e farina giapponese. E così ci si accorge di quanta attenzione sia riservata alle proporzioni in questo paese. Piccolo è bello, ma niente, in realtà, è troppo piccolo qui.

La degustazione di tè e torta a Omotesando, Tokyo
Sunny Hills, Tokyo

Piccolo è bello

Basta guardare Tokyo. I grattacieli si alternano alle vie strette, con le case a due, tre piani, che si sviluppano in verticale con stanze di pochi metri quadri. Ogni cosa è al suo posto, ordinata, dalla bicicletta al vaso di fiori davanti alla porta. L’ordine e la pulizia aumentano le dimensioni, fanno sembrare tutto più vasto. Le strade sono grandi perché non ci sono macchine parcheggiate sul marciapiede. All’interno, solo l’essenziale, per non rubare centimetri utili. Sui treni c’è spazio, quando non c’è ressa. Addirittura puoi tenerti la valigia davanti alle ginocchia, seduto al tuo posto.

Omotesando, Tokyo
Omotesando, Tokyo

I piatti sono piccoli. Mangiare yakisoba su un piattino grande come un fazzoletto ripiegato può mettere in crisi il visitatore occidentale. Ma ci si abitua, si impara a gestire lo spazio. Basta prendere le misure, avere pazienza. Niente fretta. E la porzione è sempre abbondante, il gusto avvolgente, saporito. Le giuste dimensioni, anche quando si scartano i dorayaki, le morbide merendine con la marmellata di fagioli di soia. Confezionate con cura, sistemate su un vassoietto, gustate in treno. Magari con un matcha latte di Starbucks, perché è bello associare culture diverse.

L’edificio che ospita Prada

Un giro per Omotesando

Tornando a Omotesando: a due passi dalla folla di Harajuku, questo quartiere elegante è uno dei posti in cui passeggiare il sabato pomeriggio. Due passi lungo Omotedando-Dori, la via dei negozi, si fanno volentieri, con lo sguardo alzato verso gli edifici che ospitano i negozi di lusso. Non semplici negozi, in realtà, ma architetture da ammirare, soprattutto al tramonto quando la luce calda si riflette sui vetri e li fa brillare. Infilandosi nelle vie laterali, invece, si scoprono angoli deliziosi. Tra le case a tre piani, che rispecchiano una ricchezza non ostentata, si nascondono caffè e ristorantini. E così si può scegliere tra questi piccoli locali e la magnificenza di Omotesando Hills, il centro commerciale d’alta moda progettato da Tadao Ando. Il contrasto non disturba, anzi: è l’essenza del quartiere.

Tè e torta da Sunny Hills
Tè e torta da Sunny Hills

Una via laterale nel quartiere di Omotesando

Informazioni

Sunny Hills – 微熱山丘 – si trova nel quartiere di Omotesando, a Tokyo. Tè e tortina vengono offerti gratuitamente, ma è cosa buona e giusta acquistarne una confezione prima di uscire. I dolcetti sono deliziosi, uno snack perfetto in ogni momento della giornata.

Omotesando si trova nella parte orientale di Tokyo. Si arriva con la metropolitana, scendendo alla fermata Harajuku e camminando per una decina di minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Selezionando la casella qui sotto e inviando il commento acconsenti alla raccolta dei dati forniti, che saranno salvati da un cookie per il prossimo commento.

Se vuoi saperne di più, leggi la privacy & cookie policy.